Omicidio stradale: una legge giusta?